Expo 2015

 

 barra expo

COS'É EXPO

Expo, conosciuto anche come Esposizione Universale o World’s Fair, è un evento tematico per nazioni su scala mondiale che ha luogo ogni cinque anni in una città del mondo. L’esposizione ha una durata massima di sei mesi e prevede la costruzione di padiglioni temporanei da parte dei Paesi aderenti. Expo ha come oggetto un particolare argomento tale da renderlo un grande parco tematico a tutti gli effetti.

 

barra expo

LA STORIA

Globalmente conosciuto come Expo, l’evento è oggi il risultato di una lunga trasformazione che ha avuto inizio nella seconda rivoluzione industriale. La prima edizione riconosciuta come esposizione universale risale infatti al 1851, anno in cui ad Hide Park, Londra, si discuteva nel Crystal Palace sulle migliori innovazioni del progresso tecnico delle nazioni. La seconda edizione coinvolge Parigi nel 1855, per poi travolgere successivamente Europa, Stati Uniti e Australia. Il grande tornado delle esposizioni investì anche Milano, che esordì nello scenario economico mondiale con l' Esposizione del Sempione del 1906 dedicata ai trasporti terrestri, aerei e navali, in onore del Traforo del Sempione ultimato l’anno precedente. Partecipano 26 nazioni e almeno 5 milioni di visitatori. Dopo Milano, le Esposizioni Universali si sono susseguite in ogni parte del mondo a testimonianza del fatto che l’evento stava ormai diventando uno strumento importante per lanciare l’economia e l’immagine di potenza politica e sociale di un paese. Le ultime tre edizioni sono state quelle di Hannover che ha inaugurato la nascita del secondo millennio, seguita da quella di Aichi nel 2005 e da Shanghai nel 2010.

 

barra expo

COS’É EXPO MILANO 2015

expo2015 logo

Expo Milano 2015, “Nutrire il pianeta, energia per la vita” è il più grande evento mondiale mai organizzato che unisce nazioni, istituzioni,  società e persone in tutto il mondo per discutere e scoprire argomenti relativi alla disponibilità di risorse, nutrizione , tradizioni e cultura del cibo. L’ Esposizione Universale coinvolgerà 144 paesi in un percorso culturale, di crescita e di cambiamento volto a valorizzare l’interazione tra i popoli nel rispetto del Pianeta. Un evento unico il cui tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” incarna un concept del tutto innovativo che ruota attorno ai valori di sostenibilità ambientale. Expo Milano 2015 avrà luogo dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 in un sito espositivo di un milione di metri quadrati. All’Esposizione Universale sono attesi più di 20 milioni di visitatori, di cui 14 milioni di italiani e 6 milioni di stranieri. Sarà un vero e proprio viaggio intorno al mondo attraverso i sapori e le tradizioni dei popoli della terra.

 

barra expo

I VISITATORI

Più di 20 milioni di visitatori sono attesi all’Esposizione Universale e Expo Milano 2015 li coinvolgerà attivamente e in prima persona offrendo loro approfondimenti e percorsi tematici sul complesso mondo dell’alimentazione attraverso il contributo al dibattito e all’educazione sull’alimentazione, sul cibo e sulle risorse a livello mondiale. Lo scopo dell’Esposizione Universale è la creazione di un dialogo visitatori-espositori che esplori le principali tematiche attraverso eventi, mostre, conferenze ed incontri; i visitatori così avranno a loro disposizione gli strumenti necessari per vivere e comprendere al meglio la propria esperienza.

 

barra expo

IL TEMA

L’esposizione Universale Expo Milano 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” si confronta con il problema del nutrimento dell’uomo e della Terra fornendo delle chiavi di lettura alternative attraverso eventi, mostre, convegni ed incontri in modo da veicolare i principali temi che Expo Milano 2015 vuole approfondire. Expo infatti propone la propria interpretazione del tema attraverso 5 Aree Tematiche organizzate in percorsi espositivi ed elementi attrattivi che coinvolgono direttamente tutti i visitatori. Gli spazi dedicati alle 5 aree tematiche sono: il Padiglione Zero, Future Food District, Children Park, Parco della Biodiversità, Art & Food. Domande quali “E’ possibile garantire cibo ed acqua alla popolazione mondiale?”, “E’ possibile aumentare la sicurezza alimentare?”, “E’ possibile proporre nuove soluzioni e prospettive in grado di tutelare la biodiversità del Pianeta?” troveranno risposta durante l’esposizione grazie a percorsi e ad esperienze multisensoriali ed educative.

 

barra expo

PAESI ESPOSITORI E PADIGLIONI

Il grande numero di paesi partecipanti ad Expo Milano 2015 è merito anche di un’ampia scelta innovativa legata alle differenti modalità di partecipazione. I 147 Paesi partecipanti infatti hanno la possibilità di scegliere tra i cosiddetti Padiglioni Self-Built e i Cluster. I primi sono padiglioni espositivi costruiti in maniera completamente autonoma dai paesi partecipanti ed ad oggi sono 65 quelli ufficiali. I padiglioni Cluster invece sono la novità di Expo Milano 2015: 9 gruppi di piccoli padiglioni dedicati rispettivamente a nove prodotti o temi geografici. I 9 temi su cui si baseranno i Cluster sono: Bio-Mediterraneo, Cacao, Caffè, Cereali e tuberi, Frutta e Verdura, Isole, Riso, Spezie e Zone Aride. I Cluster ospiteranno oltre 80 paesi interessati a condividere la propria esperienza su un determinato tema. Oltre ai Paesi parteciperanno con proprie aree espositive organizzazioni internazionali, aziende private e grandi associazioni della società civile. Grande attenzione sarà rivolta alle modalità di costruzione, gestione e smantellamento dei padiglioni in modo da rendere ancor più nature-friendly il più grande evento mondiale del 2015.

sito-espositivo Expo milano 

Per scoprire le opportunità di business per la tua azienda clicca qui

Per maggiori informazioni visita il sito www.expo2015.org




Questo sito utilizza cookies per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Per saperne di più consulta la Privacy e la Cookies policyAcconsento